Tarocchi: come iniziare.

17 Maggio 2019 at 07:37

Continuiamo il nostro viaggio sul mondo dei Tarocchi con un’argomento fondamentale: da dove iniziare per leggere i Tarocchi, ovvero come scegliere il primo mazzo ed il primo manuale. Tradizionalmente il primo mazzo non veniva acquistato, ma regalato dal proprio Maestro o da un Fratello in Arte, il quale avrebbe anche trasmesso le conoscenze necessarie alle letture ed i metodi che egli stesso usava. Io stesso ho ricevuto il mio mazzo in dono, e per mantenere la tradizione sono solito regalare il primo mazzo quando, raramente, decido di prendere con me un Apprendista. Oggigiorno però la maggior parte dei praticanti impara da autodidatta, ed in questo caso l’unica possibilità rimane quella di procurarsi da soli i propri Tarocchi ed i propri libri. E’ bene capire subito che questo non pregiudica in alcun modo i risultati finali, a patto di applicarsi con costanza e di scegliere saggiamente come iniziare: è proprio per […]

Introduzione alla Cartomanzia

30 Aprile 2019 at 08:47

Sicuramente uno dei metodi più utilizzati per la divinazione fin da tempi remoti: forse anche per questo rimane uno dei più evocativi. Non è forse nell’immaginario comune la bellissima zingara che invita il viandante nel suo tendone, mescolando un mazzo di Tarocchi? Utilizzati da centinaia d’anni per sbirciare sotto il velo che cela il futuro, il significato e l’utilità delle lame va ben al di là della divinazione: i Tarocchi sono un libro che ci parla, attraverso i simboli, dell’intero universo. Sono uno strumento che ci permette d’intraprendere un viaggio di Introspezione dentro noi stessi. Sono un tramite attraverso il quale persino le Deità ci parlano, rivelandoci i misteri dell’Iniziazione: non è questo il significato più profondo e vero del termine “Divinazione“? Ogni conoscenza è celata nei disegni e nei simboli, pronta a rivelarsi a chi voglia cercare. Le numerose simbologie, le bellissime immagini, se sagge corrispondenze dei Tarocchi spingono […]

Il Kybalion

30 Dicembre 2018 at 09:14

Questo è un articolo, piuttosto lungo ma molto interessante, scritto dal mio caro amico Polydeukes per il forum “il Tempio delle Ombre“. Qui di seguito, vi elenco i punti fondamentali, i pilastri e le leggi su cui, secondo “il Kybalion”, un libro dei primi del XX secolo scritto da tre “iniziati” che fanno risalire le proprie conoscenze ai misteri e culti segreti antichi, si basa la magia, e, per estensione, l’universo intero. Questi assiomi, sono delle ottime piattaforme dalle quali partire per iniziare il cammino, e il libro offre molti spunti di riflessione e approfondimento. Ve lo consiglio vivamente (a parte ovviamente il Bardon, amatissimo), poiché possiamo qui identificare le prime influenze della magia “moderna” miste senza soluzione di continuità a quelle antiche. Ed ecco qui i 7 Principi: 1. Il principio del mentalismo “Il tutto è spirito; l’universo è mentale”. Questo principio implica la verità che “tutto è spirito”. […]

La Festa di Mezza Estate

13 Agosto 2018 at 08:00

Ferragosto, dal latino Feriae Augusti (vacanze di Augusto) è una festa antichissima, che trova le sue radici nel 18 a.e.c. quando l’Imperatore Ottaviano venne proclamato dal senato appunto Augusto, ovvero venerabile e sacro, e per festeggiare decretò che tutto il mese di Agosto sarebbe stato festivo e dedicato ad una serie di importanti celebrazioni, la principale delle quali, nel tredicesimo giorno, era dedicata a Diana, dea patrona delle fasi lunari e della maternità, e si festeggiava nel tempio a Lei dedicato nell’Aventino. In tutto l’Impero si organizzavano feste e corse di cavalli, e gli animali da tiro, esentati dai lavori nei campi, venivano adornati di fiori. In questi giorni era inoltre usanza che i contadini facessero gli auguri ai proprietari dei terreni, ricevendo in cambio una mancia. Oltre che a Diana, le Feriae celebravano Vertumno, dio delle stagioni e della maturazione dei raccolti, Conso, dio dei campi e Opi dea della fertilità, la cui festa, Opiconsiva, cadeva il 25 […]

La Luna di Sangue

27 Luglio 2018 at 05:16

Questa notte avrà luogo uno dei fenomeni astronomici più affascinanti per la loro spettacolarità: l’eclissi lunare. Questo evento carico di fascino è sempre stato visto come segno di grandi cambiamenti, di sconvolgimenti, di spargimenti di sangue, di fine di un ciclo ed inizio di uno nuovo. Alcuni dicono che sia la manifestazione sul piano fisico di Lilith, altri che sia un presagio di un periodo di grande sventura, altri ancora che il potere della luna sia moltiplicato da quello terrestre. A prescindere dalla connotazione positiva o negativa che le varie correnti attribuiscono a questo fenomeno, dal punto di vista esoterico l’Eclissi di Luna viene vista come un’interruzione del normale flusso degli eventi: è un momento liminale, di passaggio e rottura. Le normali energie portate dal Plenilunio in questo momento sono adombrate dall’influenza della Terra, che le devia e le modifica in modi spesso poco prevedibili e, vista la rarità del fenomeno, […]