Bambola Vodoo

3 settembre 2016 at 18:47

Anche se il termine più corretto per questo oggetto, secondo la tradizione europea, è Dagida, questo oggetto è uno dei più famosi ed evocativi quando si parla di magia e stregoneria, al punto da essere entrato nell’immaginario comune anche per chi non si è mai interessato a certi argomenti. Come spesso accade per cose così famose, ci sono molti fraintendimenti e molte leggende metropolitane riguardo alle bambole vodoo, come ad esempio il fatto che si creda siano utilizzate specificamente per la magia nera, o che basti acquistare una bambola e mettere la foto del bersaglio, e poi trafiggerla di spilloni. In realtà le dagide sono un particolarmente elaborato tipo di testimone, , ovvero un oggetto che rappresenta ed è legato ad una persona. Per questo motivo non può essere creata in modo standard, prima di sapere chi deve rappresentare e lo scopo per il quale viene creata: anche se le più usate […]

Le Ore Planetarie

12 maggio 2016 at 22:27

Come molti sanno, numerose cose influiscono nella pratica esoterica: lunazioni, giorni fausti ed infausti, posizioni dei pianeti, eccetera. Un’aspetto sempre piuttosto sottovalutato, e a mio avviso invece fondamentale nella pratica, è l’ora planetaria durante la quale agire.  E’ importante sapere che ogni diversa ora del giorno è governata da un diverso pianeta, e questo aspetto dominante dell’ora influisce sul risultato finale. Attenzione però: le ore di cui parlo non sono quelle canoniche scandite dall’orologio moderno, ma le ore temporali definite dai Greci prima, e successivamente dai Romani: il giorno e la notte venivano ambedue suddivisi in 12 intervalli di tempo, che cominciavano rispettivamente all’alba ed al tramonto. In questo modo la prima ora del giorno corrispondeva all’alba, la sesta più o meno a mezzogiorno, la dodicesima terminava al tramonto quando altrettanto avveniva per la notte. Come si evince facilmente, con questo metodo la durata delle ore del giorno differisce dalla […]

Come iniziare il Cammino

11 agosto 2013 at 17:19

Spesso mi viene chiesto quali siano i primi passi per coloro che vogliono intraprendere un percorso di studio e di esperienze pratiche in campo esoterico. Ovviamente il Cammino è diverso per ognuno, ognuno ha le sue esigenze, le sue preferenze e le sue attitudini. Da qualche parte però si deve pur iniziare a comprendere quali sono queste caratteristiche, queste attitudini… voglio quindi condividere alcuni consigli di base, frutto delle mie esperienze personali, ma anche dei consigli e degli insegnamenti che a mia volta ho ricevuto molti anni fa, quando mossi i primi passi in questo meraviglioso viaggio di conoscenza e scoperta… STUDIO In questo campo di studio i testi importanti che andrebbero studiati sono migliaia, ma pensando ad un approccio iniziale credo che uno dei più adatti sia Fronde dell’Antico Noce di Spinelli, in quanto propone l’esposizione delle basi dell’Esoterismo, soprattutto per quanto riguarda la Stregoneria, in una forma onirica […]