La Mela Chiodata

10 Marzo 2020 at 07:06

LA FRUTTA è una grande fonte di energia positiva, inoltre è legata alla Natura. Per queste ragioni è sempre stata molto utilizzata in magia, non solo per le ricette ed i banchetti, ma anche durante vari rituali di Magia Naturale, e persino come offerta alle Deità. La mela è un potente ricevitore di energia, che assorbe dall’ambiente e dalle forze che ha intorno. I chiodi di garofano hanno proprietà molto simili, ma quello che assorbono in particolare sono le energie più negative, che questa spezia tende a neutralizzare.Questi due ingredienti naturali, date le loro particolari caratteristiche, si prestano a un semplice ma efficacissimo rituale di purificazione per la casa e gli ambienti. Occorrente: Una mela rossa Chiodi di garofano Pratica: Teniamo la mela tra le mani, inseriamo poi i chiodi di rafano su tutta la sua superficie, a mo’ di chiodini. Durante l’operazione è importante concentrarci sullo scopo dell’azione magica, […]

Il sacchetto per i Tarocchi

8 Luglio 2019 at 08:50

Nel precedente articolo abbiamo visto quanto importante sia la consacrazione del mazzo, ma prima di vedere dei metodi pratici per eseguirla è bene parlare di un altro elemento fondamentale: il contenitore che andrà a custodire le nostre Lame. Molti praticanti tengono i loro Arcani nella scatola di cartone originale, pratica sconsigliabile in quanto i prodotti industriali sono sempre poco adatti alle pratiche esoteriche. Altri li spostano su scatole in legno, di solito intarsiate a mano, certamente molto piu adatte. Il sistema maggiormente usato, e maggiormente adatto, rimane certamente il sacchetto per tarocchi fatto a mano. Il classico sacchetto per tarocchi è realizzato a mano, con materiali naturali come la seta, il lino, il cotone o la lana, ovviamente scegliendo quelli meno trattati possibile. Oltre al materiale, anche il colore del sacchetto stesso ha la sua importanza: molti esoteristi sono soliti avere diversi mazzi, in sacchetti di diverso colore, in base […]

Tarocchi: consacrare il Mazzo

29 Maggio 2019 at 09:08

Questa operazione è troppo spesso presa alla leggera, quando non del tutto ignorata, mentre è una parte fondamentale nel rituale della lettura delle carte. Scegliereil giusto mazzo ed il giusto testo, secondo i consigli che abbiamo visto nel precedente articolo, non è infatti sufficiente: è fondamentale infatti che le Lame vengano consacrate, in modo da purificarle da ogni altra energia esterna e soprattutto in modo da “farle proprie”, infondendogli il proprio potere. Non bisogna mai ignorare questo concetto fondamentale, valido per gli Arcani come per ogni altra Pratica dell’Arte: il mazzo è solo un simbolo, come lo è l’atto di Consacrarlo. E’ il Cartomante, con il suo lavoro, con la sua concentrazione e il suo esercizio, a infondere potere a questo simbolo. Un semplice mazzo di carte, per quanto antico, potente, ricco di simbologie, non può dar potere a qualcuno che non ne possieda egli stesso. Questo è il significato […]