La Luna delle Erbe

13 Luglio 2022 at 16:06

Questa Luna viene detta “delle Erbe” per due motivi: il primo è poiché siamo nel momento in cui la Terra ha la sua massima vicinanza al Sole, nei pressi del solstizio. In questo periodo la luce domina la giornata per un periodo più lungo favorendo la crescita delle piante e la maturazione dei frutti. Il secondo motivo è che in questa lunazione, soprattutto durante l’esbat ma anche nelle notti vicine al Solstizio, le proprietà magiche delle erbe raggiungono un picco ben conosciuto da streghe, herbane, sciamani e guaritori. Costoro, nottetempo, si recavano nei boschi per fare offerte alle piante e per raccogliere radici, foglie, fusti, fiori, semi. Tutto veniva poi usato per preparare tisane, approntare pozioni, mescolare unguenti, legare incanti o qualsiasi cosa sarebbe stata necessaria nel corso dell’inverno. Questo è il periodo in cui la natura da tutto, prima di cominciare il lento calo della parte oscura dell’anno. Oltre […]

L’Aceto dei Quattro Ladri

6 Maggio 2020 at 08:16

GLI ACETI a base di erbe ad uso terapeutico erano conosciuti fin dai tempi di Ippocrate, ma è con la peste del 1680 che questo tipo di rimedi si diffonde anche tra la gente comune. Il motivo di questa diffusione, come spesso accade, dipende da una leggenda che lo riguarda: quella dei Quattro Ladri. La storia narra che proprio in quegli anni, durante l’epidemia di peste di Tolosa, una banda di quattro ladri fu arrestata mentre depredava i malati. Durante il processo essi rivelarono il metodo che consentiva loro di non ammalarsi, il quale era per l’appunto questo aceto. Un’altra versione della storia, meno diffusa, parla di sette ladroni condannati a seppellire i morti di peste, che utilizzarono un unguento simile per non ammalarsi durante la pena. A seconda dell’origine della storia si utilizza una base di 4 o di 7 erbe, ma ve ne sono infinite varianti con aggiunta […]

La Mela Chiodata

10 Marzo 2020 at 07:06

LA FRUTTA è una grande fonte di energia positiva, inoltre è legata alla Natura. Per queste ragioni è sempre stata molto utilizzata in magia, non solo per le ricette ed i banchetti, ma anche durante vari rituali di Magia Naturale, e persino come offerta alle Deità. La mela è un potente ricevitore di energia, che assorbe dall’ambiente e dalle forze che ha intorno. I chiodi di garofano hanno proprietà molto simili, ma quello che assorbono in particolare sono le energie più negative, che questa spezia tende a neutralizzare.Questi due ingredienti naturali, date le loro particolari caratteristiche, si prestano a un semplice ma efficacissimo rituale di purificazione per la casa e gli ambienti. Occorrente: Una mela rossa Chiodi di garofano Pratica: Teniamo la mela tra le mani, inseriamo poi i chiodi di rafano su tutta la sua superficie, a mo’ di chiodini. Durante l’operazione è importante concentrarci sullo scopo dell’azione magica, […]