L’Alba della Vecchia Religione

11 Luglio 2013 at 17:04

L’universo è duplice e uguale a se stesso in ogni sua manifestazione. Questa verità è osservabile in ogni fenomeno naturale: tutto quanto esiste è creato da due principi distinti e complementari, tutto segue degli schemi visibili nel grande come nel piccolo, tutto segue dei cicli di vita, morte e rinascita. Agli albori della razza umana i nostri discendenti, conquistando gradualmente la postura eretta, iniziarono a fruire in maniera completamente diversa rispetto agli altri animali delle energie naturali, sentendo maggiormente quel potente spirito e quelle leggi universali che governavano il mondo nel quale vivevano. Le manifestazioni di queste energie erano visibili in ogni cosa: la potenza del fulmine, la forza del vento, il calore del fuoco: tutto questo era meraviglioso e terribile, e non poteva ai loro occhi che avere origine da qualche potenza che trascendeva il semplice essere umano. Nacque così il primo rudimentale pantheon della Vecchia Religione, nel quale […]