Yule

21 Dicembre 2013 at 23:59

Yule secondo i Celti, Saturnalia per la Stregheria, il Solstizio d’Inverno si celebra tradizionalmente la notte del 21 sul 22 dicembre. In questo momento della Ruota dell’Anno sulla terra regna l’oscurità; il Sole compie il suo più breve giro nella volta celeste e tocca il suo punto più basso rispetto all’orizzonte. Subito dopo questo momento di confine, l’astro comincia un nuovo ciclo, cominciando di nuovo a salire sull’orizzonte e ad allungare il periodo di luce del suo viaggio. Essendo il Dio Sole, nelle sue varie forme e varianti, la forma divina più importante per la maggior parte delle culture e delle religioni di ogni tempo e luogo, questa sorta di morte e rinascita del Dio è sempre stata celebrata come una festa fondamentale nel periodo dell’anno, nella quale il Sole muore, si trasforma e rinasce nel ventre della Dea. L’attuale Natale non è altro che la versione cristiana della rinascita […]