I Solstizi: le Porte del cambiamento

22 Giugno 2022 at 12:05

Un nuovo solstizio d’Estate che, anche questa volta, sconvolge molti di noi. Ogni Solstizio, e questo in particolare, verrà ricordato da molti come una pietra miliare nelle proprie vite. Spesso tutto quello che facciamo, esotericamente parlando, non fa altro che prepararci a questi rari e significativi momenti liminali. Alcuni, ,meno sensibili ed evoluti, passano questi momenti senza nemmeno rendersene conto, presi dalla vita mondana. Per altri invece sono il culmine di una intera vita, ed a volte di interi cicli di reincarnazione ed esperienza. Le Porte Solstiziali nell’Era Classica I Solstizi sono sempre stati considerati dei momenti di passaggio, al punto che nelle culture antiche erano chiamati appunto porte Solstiziali: la Porta degli Dei era il Solstizio d’Inverno, mentre il Solstizio d’Estate era la Porta degli Uomini. Quest’ultima era rivolta a Borea, ovvero a nord, mentre la Porta degli Dei era rivolta a Noto, ovvero a sud, questo per richiamare […]

Yule

21 Dicembre 2013 at 23:59

Yule secondo i Celti, Saturnalia per la Stregheria, il Solstizio d’Inverno si celebra la notte del 21 sul 22 dicembre, anche se, secondo le Tradizioni più antiche, le celebrazioni proseguono per 12 giorni, fino al Capodanno del calendario Gregoriano. In questo momento della Ruota dell’Anno sulla terra regna l’oscurità; il Sole compie il suo più breve giro nella volta celeste e tocca il suo punto più basso rispetto all’orizzonte. Subito dopo questo momento di confine, l’astro comincia un nuovo ciclo, cominciando di nuovo a salire sull’orizzonte e ad allungare il periodo di luce del suo viaggio. Essendo il Dio Sole, nelle sue varie forme e varianti, la forma divina più importante per la maggior parte delle culture e delle religioni di ogni tempo e luogo, questa sorta di morte e rinascita del Dio è sempre stata celebrata come una festa fondamentale nel periodo dell’anno, nella quale il Sole muore, si […]